18 dicembre 2018
Aggiornato 18:00

Finto cieco sale su bus, denunciato

Percepiva indebitamente la pensione d'invalidità, truffa da oltre 60mila euro nel torinese
Auto dei Carabinieri
Auto dei Carabinieri (ANSA)

TORINO - Si è finto cieco per percepire la pensione d'invalidità. Un pensionato di 77 anni è stato denunciato dai carabinieri per truffa aggravata ai danni dello Stato. Rischia di dover restituire all'Inps oltre 60mila euro.

PEDINATO - I militari, che lo hanno pedinato e osservato, hanno scoperto che conduceva una vita normale: andava al mercato a fare la spesa, coltivava l'orto, saliva sul bus senza bisogno del cane guida o del bastone. Eppure l'uomo si era dichiarato completamente cieco, così da avere diritto anche al parcheggio per invalidi e i buoni taxi annuali.