21 luglio 2019
Aggiornato 12:30
Tessile

Lanificio Cerruti, presentato il piano di rilancio dello storico marchio tessile Biellese

Proseguono le trattative con i sindacati per stilare un piano di rilancio in grado di assicurare continuità alle strategie di sviluppo aziendali

BIELLA - Proseguono senza sosta le trattative per il piano di rilancio di Lanificio Fratelli Cerruti, storico marchio tessile Biellese conosciuto in tutto il mondo: nella giornata di ieri l’azienda ha incontrato l’assemblea dei lavoratori, a cui sono state spiegate le linee guida del piano di rilancio già presentato ai sindacati. L’obiettivo? Garantire la continuità alle strategie di sviluppo aziendali, nonostante un contesto economico internazionale complesso.

Le trattative tra azienda e sindacati - Le condizioni di incertezza infatti continuano a permanere e a gravare sulle previsioni di tutte le imprese del territorio, incidendo inevitabilmente sulle strategie necessarie per assicurare la stabilità aziendale e a investire sul futuro. La volontà è comunque quella di valorizzare la produzione dell’eccellenza Biellese, senza perdere terreno nei mercati internazionali. Le trattative con i sindacati proseguono, la speranza è che presto si possa giungere a un accordo in grado di tutelare gli interessi di tutti: lavoratori e azienda.