21 giugno 2019
Aggiornato 01:00
Connext

Connext, aperte le adesioni al primo evento nazionale di partenariato industriale

Carlo Piacenza, presidente dell'Unione Industriale Biellese, commenta: «Un momento unico per moltiplicare le occasioni di networking e business»

BIELLA - Il count down è iniziato. Manca sempre meno a Connext, il primo grande incontro espositivo e di networking di Confindustria sui principali driver di sviluppo e crescita per le imprese nazionali e internazionali che si svolgerà a Milano il 7 e 8 febbraio. Un evento di assoluto spessore, che vede l’Unione Industriale Biellese come punto di riferimento per il territorio.

Piacenza: «Grande occasione» - «Sarà un momento unico di costruzione collettiva di valore, con un forte focus sulla capacità di Confindustria di mettere in connessione e offrire alle imprese visione e occasioni di crescita – commenta Carlo Piacenza, presidente dell’Unione Industriale Biellese -. Crediamo infatti che il valore economico nasca sempre da valori condivisi e Confindustria, con 160.000 iscritti, può ampliare la catena del valore di ogni filiera. Insomma, è un’occasione per moltiplicare le occasioni di networking e business».

Connext Vision Business Networking - Il 7-8 febbraio 2019 Confindustria, in collaborazione con Assolombarda, organizzerà Connext, il primo evento nazionale di partenariato industriale, che si terrà a Milano. L’evento avrà due dimensioni: una espositiva, al Mico, articolata nelle due giornate del 7 e 8 febbraio 2019, e una digitale grazie al Marketplace appositamente realizzato che consentirà di interagire con le imprese presenti, creare le agende B2B, programmare workshop, seminari, incontri, e che continuerà ad essere uno strumento utilizzabile per tutto il 2019 e anche oltre. Le aziende e i principali player nazionali del mondo economico e finanziario saranno presenti nello spazio del MiCo come protagonisti di incontri B2B, speedpitching, showcase di progetti innovativi, partecipando ai momenti di dibattito su temi strategici o di approfondimento tecnico. Lo spazio espositivo sarà organizzato in driver tematici coerenti con la visione di sviluppo e crescita di Confindustria: «Fabbrica intelligente», «Aree metropolitane motore dello sviluppo», «Territorio laboratorio dello sviluppo sostenibile», «Persona al centro del progresso», «Made in Italy nel mondo». La partecipazione è aperta alle aziende associate e non associate. Tutte le informazioni per la partecipazione all’iniziativa sono disponibili su connext.confindustria.it