16 giugno 2019
Aggiornato 18:30
Banca del Giocattolo

A Gaglianico la «Banca del Giocattolo»: donati 300 giochi per i bimbi meno fortunati

Il motto dell'iniziativa benefica è «Chi versa gioia, preleva amore»: donati 300 giochi per i bambini bisognosi

GAGLIANICO - E' un grande successo quello dell'iniziativa «Banca del Giocattolo», promossa dal Comune di Gaglianico. I volontari dell'Associazione di Volontariato Banca del Giocattolo di Biella hanno raccolto ben 300 giochi che andranno consegnati ai bambini meno fortunati.

L'iniziativa - Il motto dell'iniziativa benefica è «Chi versa gioia, preleva amore». Nella mattinata di ieri, alcune classi delle scuole primarie e medie hanno partecipato alla cerimonia presso l'Auditorium Comunale, alla presenza della presidente della Banca del Giocattolo, Barbara Greggio, del sindaco Paolo Maggia e dell’assessore Andrea Amprimo. «Anche quest’anno abbiamo raccolto più di 300 giochi, prosegue l’assessore Amprimo, e aggiungo un ringraziamento ai genitori e un invito a continuare ad insegnare ai loro figlio l’importanza del dono agli altri, in special modo ai bambini meno fortunati, non solo nel periodo delle feste natalizie».