18 ottobre 2019
Aggiornato 17:30
CRONACA

Marijuana nascosta nei contatori dell’Enel: la scoperta a Cossato

Una soffiata anonima ha spinto i carabinieri a controllare tra i contatori della luce di un normalissimo condominio: sequestrati 100 grammi di marijuana

COSSATO - Che i pusher escogitino sempre nuovi posti dove nascondere la droga è cosa nota. Forse però, nemmeno i Carabinieri pensavano di trovare bustine di marijuana, per un totale di 100 grammi, tra i contatori dell’Enel di un comunissimo condominio. I miliari, allertati da una telefonata anonima, hanno seguito la soffiata e si sono recati sul posto: qui hanno effettivamente trovato la busta con all’interno la sostanza stupefacente.

Indagini in corso - Per il momento non è stato possibile stabilire a chi appartenesse, ma sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine per risalire allo spacciatore. Uno spacciatore rimasto senza droga.