17 agosto 2019
Aggiornato 12:30
Biella

Spesa di Natale senza pagare: 65enne prova a uscire dall’Esselunga con 480 euro di prodotti

L’uomo non ha pagato la merce contenuta in un carrello, ma un vigilante attento si è accorto di tutto e lo ha fermato: sono intervenuti i carabinieri
Spesa di Natale senza pagare: 65enne prova a uscire dall’Esselunga con 480 euro di prodotti
Spesa di Natale senza pagare: 65enne prova a uscire dall’Esselunga con 480 euro di prodotti ANSA

BIELLA - Forse voleva fare la spesa di Natale senza pagarla o forse, semplicemente, aveva intenzione di rubare più prodotti possibili: è stato fermato dai carabinieri un 65enne Biellese, reo di aver tentato di rubare 480 euro di merce all’Esselunga di via Lamarmora, a Biella.

L’intervento dei carabinieri

Stando a una prima ricostruzione, l’uomo si è diretto alla cassa automatica con due carrelli colmi di prodotti. Dopo aver pagato il contenuto di un carrello, ha provato a uscire dall’esercizio commerciale senza aver pagato l’altro carrello. Un addetto alla vigilanza però ha notato tutto e ha fermato l’uomo, aspettando l’avviso dei carabinieri. Il 65enne non è stato denunciato dalla direttrice del centro commerciale.