23 agosto 2019
Aggiornato 20:00
Gioco d'azzardo

Gioco d'azzardo, quanto spendono i Biellesi? La cifra fa impressione

Pensate a cosa si potrebbe fare con 176 milioni di euro: è questa la cifra spesa nella provincia Biellese per il gioco d'azzardo. I dati Comune per Comune

BIELLA - Biellesi «pazzi» per il gioco d'azzardo. Un'inchiesta condotta da Visual Lab ha rivelato quanto giocano gli italiani nei vari giochi gestiti dal monopolio di stato. La cifra a Biella e nei Comuni del Biellese, così come in tutta Italia, è impressionante. Nella provincia vengono spesi 176 milioni di euro. 68 solo a Biella.

I Comuni dove si gioca di più e di meno

Il Comune più vizioso in questo senso è Gaglianico, dove il rapporto soldi spesi in gioco d'azzardo e persone consegna un dato sconcertante: 5905 euro di spesa per gioco pro capite. Tantissimo, se si pensa che a Biella il rapporto è di 1537 euro. Gaglianico è il terzo comune piemontese in cui si spende di più, secondo solo a Torino e Cossato. Nonostante una popolazione minore infatti, sono stati giocati ben 22.290.678 euro. Biella è comunque la seconda provincia del Piemonte in cui si gioca di meno, solo Cuneo fa meglio ma la distanza è minima. Il Comune del Biellese dove si gioca di meno? Casapinta, con 3 euro pro capite. Bene anche Piedicavallo, con 12 euro pro capite nel 2017.