16 febbraio 2019
Aggiornato 16:30
Ristorazione

Chiude lo storico ristorante Croce Rossa di Oropa

Quale futuro per le attività commerciali legate al Santuario? Serve un piano di rilancio per uno dei luoghi più turistici del Biellese
Chiude lo storico ristorante Croce Rossa di Oropa
Chiude lo storico ristorante Croce Rossa di Oropa

BIELLA - Brutta notizia per i Biellesi e i turisti che sono soliti frequentare e visitare il Santuario di Oropa: dopo oltre 90 anni di attività chiude i battenti il bar-ristorante Croce Rossa. Un’attività storica, che a causa della crisi è costretta ad abbassare le serrande.

Chiude il ristorante a Oropa

Negli ultimi 36 anni il ristorante Croce Rossa era stato gestito dalla famiglia Coda Zabetta, storici ristoratori. Negli ultimi anni qualcosa è andato storto, minori introiti e spese alte, nonostante il Santuario di Oropa sia indubbiamente uno dei luoghi capace di attirare più turisti di tutto il Biellese. D’altra parte il ristorante è solo l’ultimo degli esercizi commerciali costretto a chiudere nella zona del santuario: prima era toccata alla tabaccheria e all’edicola. Insomma, serve indubbiamente un piano di rilancio che dia a Oropa nuovi sevizi e una nuova vita. Concetti indispensabili per un luogo così turistico e frequentato.