24 aprile 2019
Aggiornato 14:00
CRONACA

Ubriaco pianta l'auto in mezzo alla strada davanti alla polizia: patente ritirata

E' successo in piazza Alpini d'Italia. Il protagonista del singolare episodio è un Biellese di 60 anni, fermato con un tasso alcolemico di 1,81
Ubriaco pianta l'auto in mezzo alla strada davanti alla polizia: patente ritirata
Ubriaco pianta l'auto in mezzo alla strada davanti alla polizia: patente ritirata ANSA

BIELLA - Singolare episodio in piazza Alpini d'Italia, a Biella. Ieri sera un signore di 60 anni ha fermato la macchina in mezzo alla strada, è sceso e si è messo a cercare il portafogli in evidente stato di ubriachezza. A rendere tutto più surreale, il fatto che l'uomo abbia commesso queste azioni proprio davanti alla polizia.

Il controllo e il fermo

L'ubriaco è stato fermato dai poliziotti ai quali, in maniera poco lucida, ha spiegato di voler cercare il portafogli. I test alcolemici hanno evidenziato un valore di 1,81 e 1,77, ben oltre il limite consentito: per questo motivo l'uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, mentre la patente è stata ritirata. L'auto invece è stata riconsegnata alla moglie del 60enne, vera titolare del mezzo di trasporto.