18 ottobre 2019
Aggiornato 17:30
Vercelli

Vercelli, armeria vende pistole e fucili senza licenza: denunciato il titolare

Nessuna licenza da più di un anno, ma l'armeria andava avanti comunque vendendo armi di ogni tipo: denunciato il titolare
Vercelli, armeria vende pistole e fucili senza licenza: denunciato il titolare (immagine archivio)
Vercelli, armeria vende pistole e fucili senza licenza: denunciato il titolare (immagine archivio) Polizia di Stato

VERCELLI - Lo scorso 14 gennaio, la Polizia di Stato ha denunciato il titolare di un’armeria sita in provincia per aver esercitato l’attività senza la licenza del Questore.

Il controllo

Nell’ambito dei controlli che vengono periodicamente svolti dalla Squadra Amministrativa della Questura di Vercelli, gli operatori di Polizia hanno riscontrato che il titolare dell’esercizio commerciale, in possesso della prescritta autorizzazione, l’aveva lasciata scadere per oltre un anno e mezzo prima di procedere alla richiesta di prolungamento del titolo di polizia necessario per esercitare l’attività. Nel frattempo, pur in assenza del prescritto rinnovo, il commerciante aveva continuato a vendere armi.

Denunciato il titolare

Dall’attività svolta dalla Polizia di Stato è seguita la denuncia del titolare dell’armeria e la segnalazione all’Autorità Giudiziaria. Inoltre, i poliziotti hanno effettuato il sequestro preventivo di ben 7 fucili custoditi nell’armeria ed il sequestro probatorio del registro in cui vengono annotati i movimenti delle armi. Entrambi i sequestri sono stati successivamente convalidati dal Gip del Tribunale di Vercelli.