16 febbraio 2019
Aggiornato 17:00
Sicurezza

Presi due nomadi autori di almeno tre furti a Brusnego, Pray e Mosso

Fondamentali la videosorveglianza e le segnalazioni dei cittadini ai Carabinieri di Cossato
Presi due nomadi autori di almeno tre furti a Brusnego, Pray e Mosso
Presi due nomadi autori di almeno tre furti a Brusnego, Pray e Mosso Shutterstock

BIELLA - Due nomadi sono stati denunciati per essere stati protagonisti di molti furti nel nostro territorio. Il lavoro investigativo dei Carabinieri di Cossato ha portato alla loro identificazione grazie al controllo incrociato e banche dati, ma fondamentale è sicuramente l'aiuto dato dai cittadini.

Segnalazioni e videosorveglianza

Le descrizioni precise e ricche di particolari fornite ai militari e le immagini di videosorveglianza, non solo nei comuni colpiti, ma anche in zone limitrofe, hanno dato elementi utilissimi per capire provenienza e direzioni dei malviventi. I due ladri sono sicuramente gli autori di tre furti avvenuti a Mosso, Pray e Brusnengo.