21 aprile 2019
Aggiornato 10:30
Salute

La Festa della Salute al centro commerciale Gli Orsi per prevenire il cancro

Sabato 23 marzo una giornata organizzata dall'Asl di Biella per parlare di salute e di stili di vita corretti

BIELLA - È stata chiamata «La festa della salute» la giornata che l'Asl Biella ha pensato per parlare di stili di vita corretti per prevenire il cancro. Per farlo, ha scelto una sede e una data che consentirà di raggiungere più persone possibile: sarà il centro commerciale Gli Orsi infatti a ospitare, dalle 9,30 alle 18,30 di sabato 23 marzo, conferenze, incontri, laboratori e attività, legate da un obiettivo comune, quello di imparare le regole di comportamento del codice europeo contro il cancro. Anche per questo, nel corso della giornata, saranno distribuite le confezioni di Prevenill, il «farmaco-non farmaco» la cui scatola contiene solo un bugiardino che ricorda le dodici regole di vita quotidiana che tengono più lontano il rischio di ammalarsi.

Partecipazione attiva dei cittadini.

Alla giornata collaborano Rete Oncologica di Piemonte e Valle d'Aosta, rete per la Prevenzione, Regione Piemonte, città di Biella, oltre a Fondo Edo Tempia e Lilt, entrambe in prima linea per organizzare le attività a cui potranno prendere parte i cittadini nel corso della giornata. Se Lilt Biella terrà aperto dalle 14,30 alle 18,30 uno stand informativo sulla salute, il Fondo Edo Tempia avrà una postazione per imparare a smettere di fumare, o almeno per scoprire come farlo, dalle 10 alle 12 con Paola Minacapelli e dalle 14,30 alle 16,30 con Valentina Furno, entrambe psicologhe.

Sempre a cura del Fondo saranno organizzate prove pratiche delle varie attività che la onlus organizza per i cittadini, per fare prevenzione attiva. Ecco il programma e gli orari: Qi Gong (dalle 10 alle 11), yoga (dalle 11 alle 12), fit walking (dalle 10,30 alle 12,30), nordic walking (dalle 15 alle 16), pilates (dalle 15 alle 16), Taiji Quan (dalle 16 alle 17). Sarà a cura del servizio di psicologia dell'ospedale di Biella invece la postazione per fare il test sul proprio stress, con le specialiste Roberta Rossi, Eleonora Lazzarotto ed Elisabetta Scaruffi, aperta dalle 10 alle 16,30. Per tutta la giornata sarà inoltre possibile dialogare con i medici specialisti del Cancer Center dell'Asl Biella.

Ecco il programma degli incontri:

  • ore 10.00 «Movimento e salute» con Giuseppe Graziola (medicina dello sport) e «Senologia e prevenzione per difendere il nostro domani» con Angela Amoruso (radiologia diagnostica);
  • ore 11.30 «I danni dell'alcol e delle nuove droghe» con Lorenzo Somaini (Serd Biella) e «Amianto e radon» con Lorenzo Ferraris (direttore dello Spresal, il servizio per la sicurezza sui luoghi di lavoro);
  • ore 14.30 «La prevenzione dei tumori colo-rettali» con Roberto Azzoni (primario emerito di gastroenterologia) e Barbara Ricchetto (coordinatrice di gastroenterologia ed endoscopia). Sempre alle 14.30 è in programma «Perché smettere di fumare» con Felice Gozzelino (primario emerito di pneumologia) e Paola Prelato Salmaso (coordinatrice di pneumologia ed allergologia).
  • ore 16.00 «Il sole e la salute della pelle» con Roberto Manzoni (responsabile di dermatologia) e «La salute dell'uomo» con Stefano Zaramella (responsabile di urologia).
  • ore 17.00 «La prevenzione dei tumori della gola» con l'otorinolaringoiatra Roberto Averono.

I medici referenti del Cancer Center dell'Asl Biella sono Patrizia Tempia, responsabile di psicologia ospedaliera ma anche referente di La Bussola dei Valori-Rete oncologica per il Biellese, Roberto Polastri, direttore del dipartimento di oncologia e della struttura complessa di chirurgia, Francesco Leone, direttore della struttura complessa di oncologia, Pietro Sozzi, medico oncologo, Anna Rita Conconi, responsabile di ematologia, e Marisa Beltramo, coordinatrice della struttura complessa di oncologia.