22 novembre 2019
Aggiornato 16:00
Tessile

Rothy’s per la collezione «merino» sceglie la lana di Tollegno 1900

Il famoso brand americano di calzature lancia la sua prima collezione in lana Merino che comprende un’edizione limitata firmata da Marta Ferri
Scarpe flat della capsule collection Marta Ferri
Scarpe flat della capsule collection Marta Ferri Ufficio Stampa

MILANO - In pre-opening della Milano Fashion Week, Rothy’s, il famoso brand americano di calzature con sede a San Francisco, debutterà in Italia con il lancio dell’esclusiva capsule collection firmata da Marta Ferri, lunedì 16 settembre in 10 Corso Como a Milano.

Rothy's, famoso brand americano di calzature

Le calzature create da Rothy’s sono conosciute in tutto il mondo per essere eleganti, comode, sostenibili e lavabili in lavatrice. L’azienda ha sviluppato una tecnologia all’avanguardia per trasformare la plastica delle bottiglie d’acqua in splendide calzature, utilizzando un processo di produzione che consente di avere zero scarti. Rothy’s trasformata la plastica in un filato soffice e traspirante, che viene lavorato a maglia in 3D per dare forma alla tomaia della scarpa. Alla tomaia viene successivamente abbinata una soletta riciclata e una suola in gomma carbon-free, per arrivare, dopo 55 fasi di rifinitura a mano, al prodotto finale. Fondata sul principio dell’innovazione dei materiali, Rothy’s presenta una lana merino, di elevata qualità e a impatto zero, in una nuova ed elegante collezione Merino, disegnata da Erin Lowenberg, direttore creativo dell’azienda americana. Nell’ambito di questo nuovo progetto, si inserisce l’esclusiva capsule collection firmata dalla designer milanese Marta Ferri. Ispirata dal design unico di Rothy’s e dall’impegno verso la sostenibilità, Marta porta la sua creatività raffinata, il suo stile unico, e il suo amore per i tessuti e i colori, alla collezione Marta Ferri x Rothy’s.

La lana merino di Tollegno 1900 e la collezione firmata Marta Ferri

La lana merino utilizzata da Rothy’s proviene dall’azienda tessile biellese Tollegno 1900, famosa per la qualità della lana estremamente fine e sottile e per la sostenibilità dei processi produttivi e di allevamento. Attingendo dal vasto patrimonio degli archivi storici di Tollegno 1900, Rothy’s miscela
la lana più raffinata con il 25% di PET riciclato, ottenendo una fibra calda e morbida per una calzatura che è allo stesso tempo moderna, di qualità e ad alta performance. Dall’incontro tra la tradizione espressa da Tollegno 1900, la tecnologia innovativa messa a punto da Rothy’s, e il talento stilistico di Marta nasce questa originale e unica capsule collection.

La collezione Marta Ferri x Rothy’s si compone di due modelli: Merino Square e Merino Square Loafer - in sei vibranti tonalità cromatiche. La scelta è caduta su accesi colori pastello, mélange, e tonalità classiche di rosa e rossi. Calzature proposte con raffinate combinazioni di colori, per essere
stylish in tutte le occasioni. I modelli della capsule Marta Ferri x Rothy’s saranno disponibili per un periodo di tempo limitato, mentre l’intera collezione Merino sarà sempre disponibile on line e nelle boutique Rothy’s.

Lo stimolo creativo, che ha portato alla realizzazione della collezione, è nato non solo da una condivisione di valori ma anche dall’impegno reciproco verso la sostenibilità e l’innovazione: «Abbiamo capito subito di avere molto in comune», afferma Marta Ferri, parlando del suo incontro con Rothy’s.

Una collezione libera dai trend convenzionali

«Dietro ogni loro creazione c’è molto lavoro, design, controllo della qualità in ogni fase di lavorazione, sempre con grande attenzione all’ambiente. Le calzature Rothy’s sono estremamente contemporanee e senza tempo. Ho cercato di creare una collezione libera dai trend convenzionali, con uno stile proprio. Ho giocato con la combinazione dei colori e ho trovato ispirazione negli archivi di Tollegno 1900. E’ stato veramente speciale vedere la storia, la vita dell’azienda e delle persone, i libri hanno ispirato la mia collezione.»

La lunga storia di Tollegno 1900 è custodita nell’ampio Archivio Storico dell’azienda, la raccolta più completa al mondo nel settore tessile-laniero, che testimonia la storia industriale del costume e della moda italiana. Marta Ferri ha tratto ispirazione per la sua collezione dal volume «Estate
1965», che uscirà dall’archivio appositamente per l’evento di lancio della capsule, trovando il giusto spazio nello scenografico allestimento ideato e curato da Marta Ferri.

Dove trovare la collezione Marta Ferri x Rothy's

La collezione Marta Ferri x Rothy’s sarà disponibile, in esclusiva e in anticipazione mondiale, presso 10 Corso Como a Milano dal 16 settembre al 15 ottobre. Dopo tale data si potrà comunque acquistare online, per un periodo di tempo limitato, su www.rothys.com e nelle boutique Rothy’s.
L’intera collezione Merino sarà disponibile sempre on line e nelle boutiques Rothy’s dall’8 ottobre, con una proposta di cinque modelli in dodici varietà cromatiche. Le calzature Rothy’s sono disponibili esclusivamente sul sito in USA, Cina e Canada e a breve in Australia, Nuova Zelanda, Regno Unito e Irlanda. A partire da questo autunno saranno disponibili sempre sul sito anche in Italia e nel resto dell’Europa.