17 dicembre 2017
Aggiornato 01:00
Musica

«Grazie al Babylonia ho realizzato il mio sogno: giro il mondo facendo il fonico»

Michele Sem Cigna racconta il suo inizio di carriera nello storico locale di Ponderano, che lo ha portato a seguire band di successo come i Subsonica e i Negrita e ad occuparsi di grandi palchi, come quello del 1 maggio a Roma