25 settembre 2018
Aggiornato 15:00

Oropa, dopo la tragedia sfiorata il punto sulla sicurezza

Parla il presidente provinciale Emanuele Ramella Pralungo: «Strada sicura e le montagne non sono governabili da nessuno; noi senza responsabilità, in un territorio impossibile da controllare pietra per pietra».