11 dicembre 2017
Aggiornato 05:00
Rapine in banca

Il video dell'arresto dei rapinatori della Biverbanca di Caresanablot

In 5 hanno rubato 150mila euro dalla filiale della banca nel Vercellese, lo scorso 21 giugno. Fra loro anche un biellese, Franco Coppola residente a Masserano. Il direttore dell'istituto di credito era il basista

VERCELLI - La polizia di Stato ha arrestato 5 persone con l'accusa di aver rapinato la filiale Biverbanca di Caresanablot, lo scorso 21 giugno. Fra questi, oltre al direttore della banca Roberto Martinotti, 57 anni, di Caresanablot, considerato il basista, anche un biellese: Franco Coppola, 46 anni, di Masserano. Gli altri sottoposti al regime di custodia cautelare sono: Silvio Iadanza, 27 anni, di Montesarchio (Benevento), Pietro Zocco, 48 anni, di Vercelli, Salvatore Bettini, 35 anni, sempre di Vercelli. Il gruppo progettava altri colpi.