11 dicembre 2017
Aggiornato 10:00
Commercio

Chiude a Biella il gommista Giordani. «Sognavo la moda... Ho amato questo lavoro»

Saracinesche abbassate e smantellamento della storica attività in via Macallè. Il racconto.

BIELLA - E' ufficialmente chiuso il gommista Giordani, che da quattro decenni ha tenuto l'attività in via Macallè, in città. I macchinari sono stati smantellati ed i magazzini svuotati, così come avvisati della cessata attività i tanti clienti.

Un angolo interno

Un angolo interno (© Diario di Biella)

E ora?
Dal punto di vista fiscale l'attività invece resterà aperta fino al prossimo mese di dicembre, in modo da chiudere tutte le pratiche e consentire di vendere qualche altro macchinario per il quale ad oggi ci sono solo delle trattative inn corso.

All'ingresso dell'officina, Franco Giordani, fondatore 40 anni fa dell'azienda

All'ingresso dell'officina, Franco Giordani, fondatore 40 anni fa dell'azienda (© Diario di Biella)

Il personaggio
La notizia era nell'aria da tempo. Katia Giordani, anche sindaco di Quaregna, racconta la decisione familiare dopo tanti anni di attività di un settore che inevitabilmente ha registrato epocali cambiamenti nel corso degli ultimi anni. Giordani racconta i suoi sogni e la passione con cui ha lavorato, con il piacere del rapporto diretto con i clienti ed il pubblico.

L'esterno dell'azienda

L'esterno dell'azienda (© Diario di Biella)