21 ottobre 2017
Aggiornato 05:00
Commercio

Confesercenti Biella: «Troppi centri commerciali. E da 015 aspettiamo notizie»

Il presidente dell'associazione dei commercianti, Angelo Sacco, fa il punto della situazione in centro città, ma non solo, in vista delle prossime novità legate alle feste di Natale.

BIELLA - «Troppi centri Commerciali. E da 015 aspettiamo notizie» in questa battuta c'è tutto il pensiero di Angelo Sacco, presidente di Confesercenti. In numero uno dell'associazione, inoltre, chiede lumi al territorio sull'ambizioso progetto noto con il nome 015. L'associazione che lo sostiene, infatti, parlava del mese di novembre per i primi negozi aperti in via Italia. Ed a oggi, però, niente s'è visto nel cuore commerciale del capoluogo provinciale.

Sabato colorati
«La soluzione a tutti i problemi non c'è - aggiunge Sacco -. Ma le tante iniziative messe in cantiere danno risultati. Per esempio in sabato colorati in centro hanno portato tantissime persone. Non abbiamo ancora i numeri definitivi, però la sensazione è ottima».

Mercatino di Natale
«In vista delle feste di Natale, la nostra associazione organizzerà un mercatino nella zona di piazza Duomo - ha annunciato Sacco -. Le adesioni per ora sono una quindicina. Un buon punto di partenza. E mi risulta che anche il Comune di Biella farà qualcosa...».