18 novembre 2018
Aggiornato 14:30

Biella, il progetto «015» diventa realtà. Ecco il primo negozio

Si parte, dunque, con Masala, il brand di accessori della biellese Rita Mancini che ci racconta l'adesione al piano che prevede di portare una cinquantina di esercizi nel cuore della città.

BIELLA – Il progetto «015» prende forma. Dopo i progetti, gli annunci e le promesse, a distanza di tempo, è arrivato il primo vero negozio aperto in centro città. Una buona notizia, per il commercio, ma non solo. Da tempo amministratori pubblici ed addetti ai lavori, dal presidente di Confesercenti Angelo Sacco all'assessore comunale Stefano La Malfa, auspicavano novità dai promotori del piano che prevede di portare una cinquantina di nuovi esercizi nel cuore della città. E finalmente è arrivata. Nelle prossime settimane, dovrebbero arrivarne di altre. Cioè: altri negozi. L'obiettivo, nonché la speranza, è che questi negozi diventino definitivi, superando la fase sperimentale. Si parte, dunque, con Masala, il brand di accessori della biellese Rita Mancini tornato nel centro storico, precisamente in via San Filippo 6, con le sue creazioni.

Le borse Masala

Le borse Masala (© Diario di Biella)

Il ritorno in centro
Non è la prima volta che Masala sceglie il calore del centro cittadino: nel 2001 era via Vescovado il luogo in cui Rita Mancini proponeva i suoi prodotti poi, il trasferimento dell'atelier fuori città, a Sadigliano vicino all'azienda di famiglia, dove ancora oggi Rita crea borse, t-shirt, gioielli ed altri piccoli accessori ed in fine l'esperienza del temporary shop natalizio di Sella Lab in via Italia 9 e la voglia di tornare a contatto con tante persone e con il territorio.

Foto di Stefano Ceretti: tema delle nuove sciarpe Masala

Foto di Stefano Ceretti: tema delle nuove sciarpe Masala (© Diario di Biella)

Presto l'inaugurazione
Atmosfera vintage, d'ispirazione New England, materiali grezzi, grandi cassettoni per il temporay shop Masala che verrà inaugurato ufficialmente giovedì 10 novembre. Tante le novità, a cominciare dalle collaborazioni d'autore: una linea speciale di sciarpe e foulard con le immagini dal mondo del fotografo Stefano Ceretti; nuovi prodotti e l'angolo knitting, uno spazio nuovo per Biella, che diventerà un vero e proprio laboratorio in vetrina con workshop dedicati all'arte della maglia.

I gomitoli in lana pregiata di Filat Bracco

I gomitoli in lana pregiata di Filat Bracco (© Diario di Biella)

La versione street di Olivia Bag

La versione street di Olivia Bag (© Diario di Biella)

L'ingresso di Masala targato anche 015

L'ingresso di Masala targato anche 015 (© Diario di Biella)