15 dicembre 2018
Aggiornato 09:30

«Centri commerciali e Via Italia possono e devono convivere»

Il direttore del centro degli Orsi, Stefano Pessina, racconta i numeri della struttura e spiega le iniziative di Natale: nel 2015 quasi 7 milioni di visitatori, lavoro per circa 700 persone

BIELLA - «Centri commerciali e Via Italia possono e devono convivere». Ne è sicuro Stefano Pessina, direttore del centro commerciale degli Orsi. Il quale aggiunge: «Più è vasta l'offerta per i consumatori, meglio è per tutti».

I numeri
«Nel 2015 abbiamo avuto circa 7 milioni di visitatori, un numero importante di cui siamo contenti - ha spiegato ancora Pessina -. Attualmente diamo lavoro a circa 700 persone e abbiamo raggiunto quasi la piena occupazione di tutti gli spazi commerciali a disposizione. Numeri e risultati importanti, di cui siamo molto soddisfatti».

Biellesi e non
«I nostri clienti tipo, generalizzando un po', sono le famiglie: padre, madre, figli - spiega Pessina -. Per la maggior parte si tratta di persone provenienti dal Biellese e dagli immediati dintorni. Ma registriamo anche presenze di persone provenienti da altre province piemontesi e dalla Valle d'Aosta».