9 dicembre 2019
Aggiornato 11:30
Sport biellese

«Pallacanestro Biella? Avanti così, spazio ai giovani»

L'ex giocatore Stefano Robutti (detto «Il bomber») e l'amministratore delegato Stephan Elsner di bonprix giocano e ragionano sulla stagione vincente dell'Angelico in Serie A2

BIELLA - «Meglio giocare, vincere e far contenti gli appassionati in A2 che soffrire in serie A». Questo il pensiero di Stephan Elsner, amministratore delegato di bonprix per l'Italia. Il dirigente parla dell'ottima stagione della Pallacanestro Biella, insieme al dipendente ed amico Stefano Robutti, ex stella della Pallacanestro Biella, conosciuto con il soprannome di "bomber".

Parla il bomber
«L'Italia dei canestri è piena di giocatori provenienti dal settore giovanile della Pallacanestro Biella» ha detto tra le altre cose, Robutti, che ha giocato tanti anni tra Serie C e B, per poi avere anche un ruolo dirigenziale nella società rossoblù.

L'allievo e il maestro...
Robutti ed Elsner hanno un rapporto di lavoro, ma anche di amicizia, grazie proprio alla pallacanestro. Non a caso, "il bomber" ha fatto da allenatore/istruttore al proprio dirigente aziendale... Il video mostra gli ottimi risultati...