21 agosto 2017
Aggiornato 21:30
L'intervista

«Siamo più poveri... Ma abbiamo ancora grandi risorse»

L'ex sindaco di Biella Vittorio Barazzotto, oggi consigliere regionale, ragione sulla città, tra ieri e oggi: «Noi biellesi dobbiamo saper essere più uniti».

BIELLA - «Siamo certamente più poveri. Basta ricordare che il territorio abbia perso il 50% della forza lavoro impiegata nel tessile, una volta vera e propria locomotiva economica. Ma non possiamo né dobbiamo perdere la speranza. E non possiamo farlo soprattutto noi politici». Parola di Vittorio Barazzotto, ex sindaco della città e attuale consigliere regionale in quota Partito Democratico, nonché presidente della Prima commissione che si occupa di bilancio ed economia.

Sfide del futuro
«Nonostante i tanti problemi, innegabili, esistono ancora molte straordinarie risorse - aggiunge Barazzotto -. Il Biellese resta al top nella produzione di tessuti. E parlo a livello mondiale».

Centro storico e centri commerciali
«Sono stato tra i fautori del centro commerciale gli Orsi - ha detto -. Se non l'avessimo fatto a Biella, sarebbe stato realizzato poco oltre. Senza alcun vantaggio, per noi. Resto comunque convinto che nessun centro commerciale possa essere più attrattivo di un vero centro storico. Ma noi biellesi dobbiamo saper essere più uniti».