18 gennaio 2020
Aggiornato 21:00
Pallacanestro Biella

Carrea miglior allenatore di febbraio

Nella prossima partita casalinga, consegna del riconoscimento per il tecnico dell'Angelico che gioca in serie A2 di basket

BIELLA - Nuovo successo per coach Michele Carrea, premiato da LNP come miglior tecnico del girone Ovest nel mese di febbraio. Michele Carrea e l'Angelico Biella sono rimasti imbattuto a febbraio con 4 vittorie in altrettante gare, così come Luciano Nunzi (NPC Rieti) e Marco Ramondino (Novipiù Casale Monferrato). Carrea, alla seconda affermazione in stagione, si è aggiudicato il riconoscimento per aver affrontato un calendario maggiormente impegnativo, considerando il punteggio complessivo delle squadre affrontate. L’Angelico ha aperto il mese superando in casa Latina e Agropoli, prima di imporsi sul difficile campo di Treviglio e chiudere febbraio con un’affermazione casalinga nello scontro al vertice su Tortona.

La classifica di febbraio in A2 Citroën Ovest
1)  Michele Carrea (Angelico Biella)   4-0 (92 punti avversarie); 2)  Luciano Nunzi (NPC Rieti)   4-0  (88 punti avversarie); 3)  Marco Ramondino (Novipiù Casale Monferrato)  4-0  (72 punti avversarie); 4)  Demis Cavina (Orsi Tortona)   3-1  (104 punti avversarie); 5)  Ugo Ducarello (Lighthouse Trapani)   3-1  (86 punti avversarie).

Lega Nazionale Pallacanestro
Il premio, giunto alla quarta stagione, è messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro, in collaborazione con il presenting sponsor "Viticoltori Ponte", ed è riferito alle gare giocate nei turni di campionato disputati a febbraio 2017 (dalla 20^ alla 23^ giornata, 4 partite). Le date prese in considerazione sono quelle ufficiali del turno di campionato. Viene nominato Miglior allenatore colui che nel mese in esame totalizza il miglior record vinte-perse, basato sulla percentuale di vittorie. In caso di parità, come da regolamento, viene presa in considerazione la difficoltà del calendario (somma dei punti delle avversarie affrontate nel mese).

Riconoscimento
Carrea sarà premiato, in occasione di una delle prossime gare casalinghe di Serie A2 Citroën, con il trofeo messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro in collaborazione con «Viticoltori Ponte», presenting sponsor dell’iniziativa. E che a sua volta omaggerà i vincitori con una prestigiosa bottiglia magnum di uno dei prodotti di punta dell’azienda vitivinicola di Ponte di Piave (TV).