22 agosto 2017
Aggiornato 14:30
Biella

Parco giochi dello stadio: speciale e aperto fino alla sera

Nuovi orari estivi (dalle 8 alle 20) dal lunedì al venerdì e dalle 9 alle 20 nel fine settimana. L'assessore Leone: «Avevamo promesso di ampliare gli orari di accesso ai giardini... Promessa mantenuta»

BIELLA - Terminata la potatura delle piante, sono state rimosse nella mattinata le transenne attorno all’area giochi dello stadio La Marmora- Pozzo, il primo della città a essere adatto anche ai bambini disabili. La sua costruzione, caldeggiata dalla Commissione Barriere, è costata 71 mila euro e fa parte degli investimenti degli ultimi mesi sugli spazi verdi.

ATTREZZATURE SPECIALI - Realizzato a tema sportivo, con tanto di mini-pista di atletica, ha una casetta rialzata accessibile con una rampa e due altalene, una con cinture di sicurezza e una con una ciambella-dondolo, che possono essere utilizzate anche dai bambini che hanno problemi di mobilità.

NUOVI ORARI - Il parco giochi ha anche ampliato i suoi orari di apertura. Quelli estivi vanno dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì e dalle 9 alle 20 nei fine settimana. L’orario invernale, quando le ore di luce sono minori, sarà dalle 9 alle 17 per tutti i giorni della settimana.
«Avevamo promesso di rendere il giardino disponibile più a lungo rispetto al passato - spiega Sergio Leone, assessore responsabile degli impianti sportivi - Ora che la nuova area giochi è finita, c’è una ragione in più per passare più tempo in quel piccolo spazio di relax».