20 novembre 2017
Aggiornato 01:00
Biella Rugby

«Pronti a crescere e vincere, ma restiamo un club unito come una famiglia»

Il presidente Vittorio Musso ha fatto il punto sulla stagione in Serie B che sta per iniziare, presentando tutte le novità del club gialloverde

BIELLA - C'è aria di promozione in casa del Biella Rugby. Ieri nel corso della presentazione ufficiale della nuova stagione, era palpabile nella club house gialloverde, tra nuovi allenatori, nuovi giocatori, sponsor, giocatori e tifosi. E poi il presidente Vittorio Musso l'ha detto chiaramente, anche se la stagione non si annuncia per niente in discesa. Il blocco delle retrocessioni nella categoria superiore, infatti, ha abbassato i costi degli ingaggi, con diversi atleti che quindi hanno preferito trovare casa in Serie B. Una stagione tutta da scoprire, insomma, nella quale però ci sarà da lottare dall'inizio alla fine.

PRESIDENTE - «Siamo pronti a vincere ed a puntare al salto di categoria, senza drammi se non dovesse avvenire. L'importante è la crescita professionale del club, che resta però gestito come una famiglia da parte di un gruppo di amici" sono le parole del numero uno del club, che quest'anno festeggia i 40 danni dalla sua fondazione» ha detto Musso, tra le altre cose durante la presentazione.