11 dicembre 2017
Aggiornato 01:00
Politica biellese

«Elezioni? Sono a disposizione del Partito democratico»

La senatrice Nicoletta Favero, non si tira indietro ma punta sull'unità del Pd

BIELLA - Non si sbilancia, Nicoletta Favero. Ma in vista delle prossime consultazioni nazionali, si considera a disposizione del Partito democratico, con cui è stata eletta in Senato, andando a fare coppia con l'altro senatore biellese (sempre del centrosinistra) Gianluca Susta. «E' in corso un lavoro importante e intenso, per la nuova legge elettorale - ha detto l'ex assessore al Comune di Biella -. Detto ciò, mi considero a disposizione del Partito. Al servizio, del Partito e quindi della comunità. Quindi in base al profilo richiesto e alle necessità del Partito Democratico, mi considero disponibile».

SEGRETERIA«Paolo Furia ha fatto un ottimo lavoro, come segretario uscente - ha spiegato la Favero, in merito alla segreteria provinciale del Pd -. Un lavoro unitario. Per il nuovo segretario, dico: chi avrà più filo da tessere, farà più tela...».